PROMETEO BLOG - La pace del cuore - di Giuseppe Merlicco - PROMETEO BLOG - PROMETEO A.S.D. A PROMOZIONE SOCIALE

Vai ai contenuti

Menu principale:

PROMETEO BLOG - La pace del cuore - di Giuseppe Merlicco

PROMETEO A.S.D. A PROMOZIONE SOCIALE
Pubblicato da in Yoga ·
Tags: yogaconsapevolezza


Penso che uno degli obiettivi primari che ci dona la pratica dello yoga sia sottovalutato, se non ignorato completamente, dagli odierni praticanti di yoga.
Questo difficile ma auspicabile traguardo è La Pace del Cuore, che non è un traguardo finale, ma l’inizio di un vero percorso spirituale, perché si tocca una parte di noi che trascende il piccolo ego della falsa personalità.

Di solito questo traguardo è associato alla meditazione o alle pratiche di rilassamento, ma la mia esperienza personale con la pratica degli asana, da diversi decenni ormai, mi ha fatto toccare vette di piacere tali da generare un profondo senso di completezza, di appagamento, di essere lì completamente e non voler essere da nesun’altra parte, e…di pace del cuore.

Ecco….assumere un’asana con una attitudine rilassata è come immergersi nell’infinito: quella forma corporea che assumiamo e teniamo ferma nel tempo, pian piano diventa diafana, eterea, quasi scompare…e si percepisce un più vasto respiro, un più vasto spazio, delicato e amorevole, caldo e confortevole. Oppure, a volte, il respiro si ferma spontaneamente….allora è pace, silenzio, reintegrazione totale.

Ecco…questo è ciò che a volte, non sempre, sperimento con lo yoga. Probabilmente questa intermittenza in ciò che sperimento è una questione di predisposizione del momento, o semplicemente è dovuta alle normali fluttuazioni mentali ed emotive di un praticante alle prime armi.

Ma già averle sperimentate tante volte, e aver imparato sempre meglio come entrare in un certo stato interiore, mi incoraggia nei momenti più bui della vita, ed è davvero una potente arma per affrontare a testa alta e in modo fluido le alterne vicende della vita.

Mi inchino allo yoga e ai maestri che lo trasmettono nei secoli.

di Giuseppe Merlicco - Insegnante Yoga e Meditazione - Torino


Bookmark and Share

Torna ai contenuti | Torna al menu