PROMETEO BLOG - Essenza - di Antonella Spotti - PROMETEO BLOG - PROMETEO A.S.D. A PROMOZIONE SOCIALE

Vai ai contenuti

Menu principale:

PROMETEO BLOG - Essenza - di Antonella Spotti

PROMETEO A.S.D. A PROMOZIONE SOCIALE
Pubblicato da in Yoga ·
Tags: yogaconsapevolezza

Lo yoga è un fantastico viaggio dall’apparire all’essere.
Conduce ad una progressiva disidentificazione.
Lo Yoga porta a realizzare ciò che è Essenza e che nulla ha a che vedere con ciò che crediamo di essere, nulla a che vedere con la personalità che ci siamo costruiti.
Attraverso una pratica sincera e costante, perderemo aspetti di noi che sentiamo che non ci rappresentano, che ci appesantiscono, e con l’andar del tempo ciò che gli altri vedranno di noi, sarà un cambiamento, non solo fisico, ma anche di atteggiamenti, di reazioni.
E’ la nostra personalità che viene sempre più pervasa dalla parte più profonda di noi stessi.
Man mano che ciò accadrà l’essere e l’apparire diverranno sempre più una cosa sola.
Dobbiamo darci tempo, e praticare costantemente, mantenendo il più possibile il Ricordo di ciò che siamo.
Ricordando che lo Yoga è un Principio, una filosofia di vita.
Le asana sono solo la punta di un iceberg.

Mi capita talvolta alla fine della lezione di parlare con un allievo e mentre ascolto le sue domande, osservo i suoi occhi. Luce. Vedo occhi pieni di luce. Brillano. Non sempre la persona se ne accorge, mentre è perfettamente visibile per chi lo guarda.
Ciò accade perché durante la pratica si toccano strati più profondi di noi stessi dove albergano principi di bellezza e di armonia.. La luce che resta negli occhi testimonia questo contatto e il fatto che la nostra Essenza è sempre lì che ci aspetta per essere toccata e realizzata.
Nella pratica yoga e meditativa dobbiamo ricordare che c’è un mondo nascosto dietro l’apparire e aprirci e sintonizzarsi a ciò che “sta dietro le cose”.

Di Antonella Spotti - Arte della consapevolezza

Bookmark and Share

Torna ai contenuti | Torna al menu