PROMETEO BLOG- Dolori alle articolazioni & Alimentazione - PROMETEO BLOG - PROMETEO A.S.D. A PROMOZIONE SOCIALE

Vai ai contenuti

Menu principale:

PROMETEO BLOG- Dolori alle articolazioni & Alimentazione

PROMETEO A.S.D. A PROMOZIONE SOCIALE
Pubblicato da in Alimentazione ·
Tags: alimentazionemedicina



Soprattutto nella stagione fredda, il nostro corpo viene aggredito da numerosi agenti esterni, i quali a lungo andare scatenano problematiche.

In questo è importante ovviamente agire a livello di prevenzione, che non vuol dire imbottirsi di farmaci chimici al primo sternuto, ma attenersi a regole specifiche igieniche personali ed alimentari.

Ricordiamoci che tutto ciò con cui entriamo in contatto per così dire può essere definito farmaco (In farmacologia un farmaco è una sostanza che introduciamo dall'esterno, organica o inorganica, naturale o sintetica, capace di indurre modificazioni funzionali in un organismo vivente, positivamente o negativamente, attraverso un'azione fisica, chimica o fisico-chimica), sta al nostro buon senso cercare di intossicarci il meno possibile, sia che l’inquinamento possa essere legato all’aria ed a ciò che respiriamo, ai suoni e perciò al nostro udito, alla vista, al tatto, ed al cibo, ed in questo la direzione prioritaria come schema mentale da percorrere è quella del cercare di stare in salute, con un minimo di disciplina personale, e non quello della cura.

Il dolore non è altro che il risultato dell’interruzione del circolo di QI(energia) e sangue nei meridiani (canali) energetici.

Bisognerebbe intanto andare a vedere più precisamente dove è localizzato, e poi agire per liberarlo sia con esercizi fisici mirati che con trattamenti specifici, senza tralasciare l’alimentazione.

Qui di seguito alcuni consigli generali legati alla dietetica cinese, senza entrare nel dettaglio di un quadro sindromico specifico.
Nei dolori alle articolazioni spesso la causa è da freddo/vento, ma può anche essere da calore e da umidità, ricordiamoci che dalla pianta dei piedi in cui parte il primo punto del canale dei reni entrano energie per così dire perverse … che possono causare disguidi al corpo… quindi occhio a camminare scalzi … ma anche a spalle e testa che sono vie di penetrazione …

Gli alimenti e le spezie riscaldanti sono molto importanti :
lo scalogno, la cannella, chiodi di garofano per riscaldare i canali e mobilizzare il Qi, zenzero secco per la sua potentissima azione riscaldante e disperdente anche nei confronti dei meridiani, idem la erba cipollina, infine il pepe, poco, utile a disostruire i meridiani. In certi casi per tonificare lo yang sarà necessario introdurre il Porro, l'Agnello, il Rognone, il gambero, la noce, etc.

Inoltre lo stomaco potrebbe soffrire di eccessivo riscaldamento per cui è bene inserire cibi raffreddanti diretti al viscere suddetto come cavolo, cetriolo, funghi, melone, pera, latte di soia, cachi.

Non dimenticare però di inserire metabolizzatori dell’umidità come cipolla, rapa, ravanello, arancio, sedano carota.

Gli alimenti sopra elencati oltre ad avere una funzione di purificazione sul Calore, possiedono una forte attività diuretica assai importante in quasi tutte le patologie reumatiche.

In caso di deficit di rene e fegato è bene inserire nella dieta, la zucca, che è anche un potente antidolorifico, lo zenzero fresco, il mitilo, la vongola.

In ogni caso in corso di problematiche con dolori articolari occorre evitare di alimentarsi con cibi freddi di temperatura, particolarmente grassi e glutinosi. Sono da evitare il più possibile le esposizioni alle temperature rigide in presenza di forte tensione e umidità.

Carne, pesce, pane bianco, zucchero, cereali raffinati, cibi indigeribili e molto conditi, tè, caffè, alcool, salse, sottaceti e condimenti, e latticini soprattutto stagionati sarebbero in generale da evitare in caso di dolori alle articolazioni salvo casi specifici.

In sintesi mangiare alcuni cibi che ho presentato aiuta la diminuzione dei dolori articolari, ma ricordiamoci che il grosso del lavoro deve stare a monte per cercare di non arrivare ad una degenerazione permanente e cronica del nostro corpo dovuta ad abitudini errate ed intossicanti.

Di Walter Falletti - Ricercatore - Operatore Olistico Bio Naturale - OMD

Bookmark and Share

Torna ai contenuti | Torna al menu